Pineto, IX trofeo di nuoto: in arrivo un’edizione inedita


Trofeto di nuoto Città di Pineto

Taglio del nastro il prossimo 2 luglio per un’edizione inedita del 9° Trofeo di Nuoto Città di Pineto, che avrà luogo il prossimo 2 luglio, a partire dalle 6.30 di mattina nelle acque antistanti il Lido Donna Italia a Pineto (Te).

Una kermesse sportiva che coniuga in una simbiosi perfetta sport, solidarietà ed amicizia; si tratta di una manifestazione a scopo benefico, organizzata dal Gruppo Spatangus con il patrocinio del Comune di Pineto, cui beneficeranno in principal modo Abilbyte(Associazione di volontariato di utilità socio-informatica-  che utilizzerà il contributo per l’acquisto di ausili informatici per persone con difficoltà motorie o di comunicazione), Associazione dimensione volontario Onlus, (che ha come scopo lo svolgimento di attività nei settori di assistenza sanitaria, beneficenza, formazione, promozione della cultura e dell’arte, tutela dei diritti civili in favore delle persone diversamente abili), Caritas di Pineto e Canile di Pineto.

Locandina Trofeo 2016
Locandina Trofeo 2016

L’edizione 2016 sarà inedita  e speciale poiché oltre alla nuotata classica in cui gli atleti saranno impegnati in una traversata in acque libere per
oltre 3 miglia nautiche (circa 6,350 km)-  dalla zona limitrofa alla piattaforma petrolifera Fratello Cluster fino alla terra ferma, per la
prima volta ci sarà l¹occasione di gareggiare per la doppia percorrenza ovvero 6,85 miglia nautiche (circa 12,700 km) dal lido Donna Italia fino ai
pressi della piattaforma e ritorno. Contestualmente alla competizione, in spiaggia ed in pineta, sono previste attività sportive e ricreative: dalla possibilità di provare l’ebrezza di scoccare una freccia con il gruppo degli arcieri de “Il Delfino” di Silvi, a laboratori per i bambini a cura delle Guide del Cerrano, passando dal gazebo del canile di Pineto. Durante il Trofeo, si potrà inoltre acquistare il Crucilibro: una raccolta di 100 cruciverba ideati da Airfranz (Francesco Airoldi) e da un gruppo di volontari che si occupano della definizione e controllo degli schemi, il cui
ricavato sarà devoluto in beneficenza.

L’edizione 2016 sarà caratterizzata anche da altre interessanti novità, a partire dallo Special Guest di questa edizione, che saranno rese note alcuni
giorni prima del Trofeo. Le iscrizioni per la partecipazione sono ancora aperte.  Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.spatangus.it

Pubblicato sotto: Sport