Giovedì unico, grande successo a Pescara vecchia


Giovedì unico a Pescara vecchia

Nel centro storico torna con successo il format del Consorzio Pescara Vecchia. L’assessore Cuzzi: “Qualità e varietà dell’offerta, formula vincente”.

“Com’è accaduto già lo scorso anno il nuovo inizio della tavolata unica in via delle Caserme si è confermato di grande successo ieri sera – commenta l’assessore ai Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Posti a sedere circa 500, tanta musica, 8 diversi menu ad un prezzo unico a seconda che si scegliesse carne o pizza, una sinergia felice, quella fra gli operatori del centro storico e l’Amministrazione comunale.

Una tavolata unica su via delle Caserme a cura del Consorzio Pescara Vecchia e ideata da Claudio Corna che l’ha animata anche da Dj e che è già un format che accende l’estate pescarese. L’anno scorso l’esordio, quest’anno si ripete con successo per altri 5 appuntamenti. Abbiamo un calendario importante ed unico, che mette insieme sport, commercio, spettacolo e tradizione. Le presenze alla tavolata non hanno tolto nulla agli altri eventi in corso in città, come XMasters, la rassegna di sport estremi e spettacoli che apre il tour nazionale di Radio Deejay, motore di un evento fra i più innovativi della penisola e della costa adriatica. All’arena del mare si prosegue fino a domenica, dalla mattina.

In attesa della Notte bianca dell’Adriatico abbiamo tanto altro che bolle in pentola e in tantissime zone della città. Questo fine settimana, festival della birra a Largo Madonna, domani e domenica per il Country Rock Beer Festiva, una due giorni di musica ed enogastronomia dedicata.

Vogliamo puntare su questo modello di intrattenimento, perché nasce in collaborazione con gli operatori delle zone cittadine che hanno una vocazione non solo innata, ma anche storicizzata. Lo faremo supportando iniziative in grado di proporre un divertimento che rilanci la città, l’immagine e i talenti di cui siamo portatori”