Netta vittoria a Campli per i Biancazzurri


basket pescara campli

I biancazzurri mettono subito le cose in chiaro, volando sul 5-18 dopo sette minuti, grazie alle realizzazioni di Fasciocco, Del Sole e Capitanelli e chiudendo la prima frazione sull’11-22.

La musica non cambia nei secondi dieci minuti, con Pucci, Del Principe e Traorè che portano gli adriatici sull’11-35 al 15′ minuto, con i padroni di casa che fanno enorme fatica ad imbastire azioni d’attacco fluide. Tuttavia Nyonse e compagni hanno una mini reazione sul finire di seconda frazione, ma le distanze all’intervallo lungo sono di venti lunghezze sul 19-39.

La gara, sostanzialmente, è già decisa, con Capitanelli e compagni che gestiscono senza affanni l’ampio margine ed il classe 2004 Seye che si mette in evidenza realizzando sette punti nel terzo periodo, chiuso sul 33-58.

Campli, già con rotazioni risicatissime, perde anche Unechenskyi per infortunio, ma comunque lotta su ogni pallone per cercare di limitare il passivo, con coach Vanoncini che da ampio spazio a tutti i suoi under (ben nove nati dal 2000 in avanti sui dodici a referto), con in campo quintetti interamente provenienti dal settore giovanile biancazzurro (negli ultimi tre minuti c’erano in campo solamente Under  19), con il classe 2003 Simone Ciampoli che debutta in Serie C Gold e Del Prete e Testa che, dopo l’esordio di domenica scorsa, realizzano i loro primi punti, mentre Traorè raggiunge la doppia cifra.

Si chiude sul 51-74, con la Pescara Basket che sale quindi a quota diciotto punti. Ma domenica si torna nuovamente in campo per la diciassettesima giornata per lo scontro diretto sul terreno di gioco del Nuovo Basket Aquilano.

FARNESE PALLACANESTRO CAMPLI-PESCARA BASKET 51-74 (11-22; 19-39; 33-58)

CAMPLI: Chiodi 4, Nyonse 27, Massotti, Scortica 9, Unechenskyi 2, Acciaio 4, Dakraoui n.e., Di Luca 5. Coach: Tempera.

PESCARA: Testa 2, Masciopinto 6, Pucci 3, Del Principe 7, Ciampoli, Del Prete 2, Capitanelli 9, Del Sole 10, Seye 7, Fasciocco 15, Traorè 10, Grosso. Coach: Vanoncini.

Arbitri: Pratola di Francavilla al Mare (CH) e Mignogna di Chieti.

Pubblicato sotto: Sport