Comune di Mosciano: 2a edizione della “Via Crucis Vivente”


via crucis

Torna sabato 23 marzo l’appuntamento con la 2° edizione della “Via Crucis Vivente” per le vie del centro storico di Mosciano Sant’Angelo. L’evento è realizzato dalla Pro Loco Musiano in collaborazione con la Parrocchia e le associazioni locali e con il patrocinio del comune di Mosciano Sant’Angelo. Dopo il grande successo della prima edizione la sacra rappresentazione ricostruirà e commemorerà ancora una volta tutti i passaggi del doloroso percorso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota. A fare da cornice il borgo medievale di Mosciano che con le sue storiche torri, le chiese e le vie del centro cittadino offrirà una scenografia “naturale” in grado di creare un’esperienza intensa ed immersiva per tutti i partecipanti.

 

Quest’anno l’organizzazione ha deciso che, accanto alle 14 stazioni della via Crucis, saranno riprodotte e proposte 8 scene salienti della passione del Cristo tra le quali l’ingresso di Gesù

a Gerusalemme, l’Ultima Cena e il Giardino degli Ulivi. Infine, a partire dalle ore 18:00 in piazza Saliceti, sarà allestito per l’occasione un antico mercato ebraico con una ventina di espositori che con prodotti tipici del tempo come monili, ceramiche, manufatti realizzati a meno e alcune sorprese. “Anche quest’anno proporremo una rievocazione suggestiva e caratteristica che permetterà a tutti i visitatori di vivere un’esperienza di un’intensa e profonda carica emotiva – sottolinea il Presidente della Pro Loco Musiano Antonio Di Matteo in tutto saranno impegnati 150 tra attori e figuranti durante la via Crucis, uno sforzo importante che vedrà coinvolte tante associazioni del territorio, attori e semplici cittadini”.

 

La manifestazione vedrà l’intervento del regista Rolando Macrini, dello stilista Alessandro Pischedda che curerà i costumi, e la presenza della corale Acquaviva di Mosciano Sant’Angelo. “Ci teniamo a ringraziare quanti si sono impegnati in questi mesi per la realizzazione di questa importante rievocazione che andrà a impreziosire per il secondo anno le celebrazioni del periodo pasquale sul nostro territorio, in particolare le associazioni che ci hanno supportato, tutti gli enti che ci hanno patrocinato, le aziende, le attività e gli sponsor che con il loro contributo ci hanno sostenuto, il Comune di Mosciano Sant’Angelo e l’intera Amministrazione che come sempre ci ha dato un fondamentale sostegno e ovviamente i figuranti senza i quali sarebbe stato impossibile allestire questo evento” conclude il Presidente della Pro Loco Musiano. “Invitiamo tutti a partecipare sabato 23 marzo e ad immergersi per la 2° edizione della “Via Crucis Vivente” tra le suggestive ambientazioni che verranno ricreate nel centro storico di Mosciano”.