Aumento bollo auto, scampato il rischio


Stop aumento bollo auto

Scongiurato il rischio per gli abruzzesi di essere tartassati. I grandi eventi non saranno finanziati con l’aumento delle tasse dei cittadini come comunicato ieri. Ad annunciarlo è Domenico Pettinari M5S che, in sede di commissione, ha fatto sì che l’assessore Sclocco e i consiglieri Mariani e Berardinetti rinviassero l’approvazione della legge per trovare una copertura finanziaria differente rispetto a quella che, per il 2017,  prevedeva l’aumento del bollo auto.

Stop aumento bollo auto
Stop aumento bollo auto

“Non si può far pesare l’approvazione delle proprie leggi sulle tasche degli abruzzesi” ribadisce Pettinari, che nella giornata di ieri aveva pubblicamente denunciato la questione. “Oggi in commissione sono riuscito a far ragionare i firmatari della legge.  In caso contrario avevo pronti degli emendamenti a tutela dei già vessati abruzzesi che non possono finanziare anche i grandi eventi della Regione Abruzzo. In sede di bilancio, infatti, già numerosi fondi a pioggia sono stati elargiti dalla Regione per eventi e manifestazioni, fondi che -conclude il consigliere- ancora  non si capisce con quale criterio di selezione sono stati attribuiti. Non possiamo  perpetuare in questo modus operandi. I grandi eventi della Regione non posso ricadere sulle tasse di tutti”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *