Pescara, il 22 e 23 marzo nuova mobilità in via Ferrari


Rondo Via Ferrari Via del Circuito

L’amministrazione comunale ha deciso che verranno modificati alcuni elementi della viabilità in via Ferrari angolo via del Circuito, al fine di razionalizzare il traffico quotidiano: la decisione è stata presa dopo una serie di rilevamenti effettuati dal settore mobilità insieme al Centro monitoraggio e gestione sicurezza stradale.

A causa dell’errata configurazione a rotatoria dell’intersezione tra via Enzo Ferrari e via del Circuito all’altezza del sottopasso di via Teramo, l’intera area rappresenta un punto di rottura della fluidità del traffico con continue code e rallentamenti.

Come spiega l’assessore alla Mobilità Enzo Del Vecchio: “La soluzione che verrà adottata consiste nel trattare questa intersezione come un’isola di canalizzazione e distribuzione del traffico da via Ferrari verso via del Circuito e verso il sottopasso ferroviario di via Teramo, utilizzando per la distribuzione delle altre correnti di traffico un mega rondò che attraverserà in senso unico antiorario i due sottopassi adiacenti del rilevato ferroviario”.

Inoltre, con la realizzazione del Ponte Nuovo sul Fiume Pescara che collegherà lo svincolo Camuzzi dell’asse attrezzato all’area di risulta dell’ex stazione centrale, l’azione di decongestione, di cui la razionalizzazione imminente sarà solo un accenno, verrà ulteriormente ampliata e completata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *