Pasqua a Pescara con la tre giorni di “Arti e Mestieri”


Arti e Mestieri 2016

A Pescara la Pasqua sarà scandita dalla tre giorni della fiera “Arti e Mestieri” alla sua ottava edizione lungo Corso Vittorio Emanuele in partnership con Confartigianato.

Spiega l’Assessore Comunale alle Attività Produttive Cuzzi: “Questa e’ l’ottava edizione di una manifestazione che dal 26 al 28 marzo abbinerà arti, mestieri e artigianato facendo anche intrattenimento di qualità”.

“Non facciamo mancare mai la nostra disponibilità a questo genere di iniziative – chiarisce Nunzio Gagliardi, segretario di Confartigianato Imprese di Pescara – Rivitalizzare la città in un momento di “pseudoripresa” è necessario, anche perché in Italia le cose continuano a non andare proprio bene: nel 2015 hanno chiuso 30.000 imprese artigiane, 900 solo in Abruzzo. Per questo, tutto serve al settore. Eventi che richiamino gente e attenzione sono fondamentali”.

Domenico Panarosa, anima e motore di Arti e Mestieri illustra l’iniziativa: “Sarà una fiera grande:  oltre 50 gli espositori dall’Abruzzo e da tutta Italia, con giocolieri, artisti di strada, spettacoli e intrattenimento. Contiamo di diventare un’occasione per chi non andrà fuori durante il ponte pasquale e di essere per la città una divertente parentesi di commercio e turismo”.

Arti e Mestieri inaugura una stagione di eventi mercatali importanti il cui calendario vedrà circa 50 fiere su territorio cittadino, dal centro a via D’Avalos e via D’Annunzio, organizzate con l’intento coniugare commercio, turismo e qualità.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *