Suicidio a Villa Magna, trovato impiccato in casa


Villa Magna

Sconforto e dolore per la comunità di Villa Magna. Lo ha trovato la madre questa mattina all’alba, con un cappio che gli stringeva il collo in modo letale nella propria abitazione, attigua a quella della madre. Matteo Batttaglini, 32 anni, presidente del Villa Magna, squadra che milita nel calcio dilettantistico e figlio di un noto imprenditore della provincia chietina, si è tolto la vita questa notte, a seguito probabilmente di problemi di depressione. Il padre è stato raggiunto da una telefonata, mentre era all’estero per questioni di lavoro, che lo avvisava di un malessere del figlio. Stamani, la macabra scoperta. Sul posto al momento sono operative le autorità di competenza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *