Tre giovani amministratori abruzzesi premiati a Trieste


I 3 amministratori abruzzesi premiati

Un vanto per l’Abruzzo: 3 giovani amministratori abruzzesi hanno ottenuto a Trieste un riconoscimento dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti nel corso dell’assemblea nazionale Anci sezione giovani.

Un prestigioso risultato per tre giovani amministratori abruzzesi, Nicola Giurastante (consigliere comunale di Vacri), Riccardo Tullio (consigliere comunale di Filetto) ed Enrica Sabatini (consigliere comunale di Pescara), orgogliosi di aver rappresentato l’Abruzzo e le loro rispettive comunità. I tre sono stati gli unici abruzzesi ad aver superato una selezione a livello nazionale per l’ammissione al corso di alta formazione specialistica in amministrazione municipale della durata di sei mesi e conclusasi a marzo.

Il progetto formativo, organizzato da Anci, nell’ambito della “scuola Anci per giovani amministratori”, rivolto a 40 giovani amministratori under 35, era finalizzato all’acquisizione di valori, obbiettivi e strumenti idonei a governare al meglio il proprio territorio.

“Grazie ad un percorso articolato in attività didattica, project work, confronto e condivisione, dove sono state affrontate numerose tematiche, noi giovani amministratori abbiamo avuto la possibilità di migliorare le nostre competenze e acquisire appropriati strumenti tecnici e concettuali per affrontare la nostra quotidiana missione amministrativa – sottolinea il consigliere comunale di Vacri, Nicola GIurasante -. “‘Noi giovani al lavoro per l’Italia’ è lo slogan scelto quest’anno per l’assemblea nazionale Anci giovani, il principale appuntamento della consulta di Anci giovani, giunto alla sua VII edizione. Un importante incontro annuale di sindaci, assessori e consiglieri comunali in rappresentanza di circa 25 mila giovani, espressione di ogni colore politico, che attualmente ricoprono cariche amministrative in Italia.”

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *