Ri-ciclo in Tour, coinvolti dieci Comuni abruzzesi


RI-ciclo in Tour - CS

Ri-ciclo in Tour: dal 5 al 14 agosto coinvolti dieci Comuni abruzzesi rivieraschi.

Presentata oggi in conferenza stampa l’iniziativa Ri-ciclo in Tour caratterizzata da attività d’informazione e animazione su raccolta e riciclo degli imballaggi in plastica. Sono intervenuti Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale con delega all’Ambiente Mario Mazzocca, il Responsabile Corepla Relazioni con il Territorio Massimo di Molfetta, insieme ad una delegazione dei Comuni.

Promosso da Corepla – Consorzio Nazionale per raccolta, riciclaggio e recupero imballaggi in plastica, con il patrocinio della Regione Abruzzo, il tour vedrà coinvolti: Martinsicuro, Tortoreto Lido, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina, Montesilvano Marina, Pescara, Francavilla al Mare e Ortona.

Scopo dell’iniziativa, rivolta a residenti e turisti, è quello di incentivare la raccolta degli imballaggi in plastica e ricordare che la raccolta differenziata non si ferma mai. Le buone abitudini vanno mantenute anche quando si è in vacanza, adeguandosi alle modalità di raccolta che si trovano sul territorio.

Così il sottosegretario Mazzocca: “Accanto allo “sviluppo sostenibile” e alla “green economy”, al centro delle politiche ambientali europee, c’è da qualche tempo la cosiddetta “economia circolare” – sottolinea il Sottosegretario Mazzocca – Per la Regione Abruzzo il tema è centrale, tanto da aver conformato a tale principio la propria nuova pianificazione strategica, dal Piano di Gestione Rifiuti al Piano Attività Estrattive. L’economia circolare è caratterizzata da flussi di materiali biologici in grado di essere reintegrati nella biosfera, e tecnici, destinati ad essere rivalorizzati senza entrare in essa. L’economia circolare è dunque un sistema in cui tutte le attività, a partire dall’estrazione e dalla produzione, sono organizzate in modo che i rifiuti di qualcuno diventino risorse per qualcun’altro. Se vogliamo essere competitivi, dobbiamo trarre il massimo dalle nostre risorse, reimmettendole nel ciclo produttivo invece di collocarle in discarica come rifiuti”.

“Nelle mattinate, dalle 9.30 alle 13.30, due informatori ambientali, a bordo di speciali biciclette cargo-bike a tre ruote, percorreranno i mercati, le piazze e il lungomare delle cittadine coinvolgendo i passanti e fornendo loro informazioni sulla corretta raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, distribuendo anche cartoline informative e gadget Corepla – spiega Massimo di Molfetta – Tutte le sere, dalle 18 alle 22, un gazebo personalizzato, posizionato sul lungomare o in altri posti ad alta frequentazione della riviera, sarà teatro di un gioco a premi per turisti e residenti di ogni età, con la possibilità di farsi scattare divertenti foto finali che verranno poi pubblicate sulla pagina Facebook di Corepla.

Il calendario delle tappe