A Chieti sbarca Fai Marathon, domenica 16 ottobre


locandina fai Marathon

E’ approdata anche a Chieti la Fai Marathon, l’iniziativa nazionale realizzata dai Gruppi Fai Giovani a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia”.

Una passeggiata culturale nell’Italia più bella che, grazie ai 150 itinerari tematici proposti dai giovani del Fai – da percorrere liberamente, senza punti di partenza o arrivo, per intero o solo in parte, da soli o in compagnia – e alle visite a contributo libero a cura dei volontari della Fondazione, permetterà di vivere una giornata da “turisti a casa nostra”, emozionante e imprevedibile, alla scoperta di più di 600 luoghi di interesse artistico, paesaggistico e sociale che rappresentano l’identità, la storia e le tradizioni delle nostre città. L’itinerario pensato per Chieti prevede il seguente percorso storico:

Piazza Valignani (punto di partenza ore 10:30 e 11.30)- Quartiere Trivigliano e la lavorazione della lana – Porta Pescara- Fonte dei Cannelli – apertura straordinaria della Chiesa Santa Maria del Tricalle (punto di arrivo, una navetta riporterà i partecipanti al punto di partenza). Una “passeggiata culturale” a tappe accompagnati dai giovani ciceroni, Studenti dell’Istituto Superiore Galiani – De Sterlich e volontari Fai.

Fonte Cannelli
Fonte Cannelli

Non è necessaria la prenotazione, registrazione prima della partenza con contributo libero al banchetto Fai in piazza Valignani. Lungo il percorso è prevista la sosta-ristoro presso il locale “Glory Days” offerta dalla delegazione Fai Chieti. Hanno segnalato le aperture per il pranzo: il Caffè Vittoria, corso Marrucino 89, con il servizio self- service e il Kapsico Klubo, piazza Umberto I n.3 (menù turistico 15 euro).