Pescara, interventi urgenti contro l’allagamento in via Pantini


Canale quota-10

Il vicesindaco di Pescara Enzo Del Vecchio sui lavori urgenti per eliminare le cause di allagamento in via Pantini.

“Non sempre gli allagamenti che si registrano durante le piogge sono da addebitarsi alla carenza di infrastrutture volte alla raccolta delle acque bianche, ma in alcune circostanze e questa ne è la riprova, gli effetti negativi sono da individuarsi nella cattiva manutenzione e gestione delle strutture esistenti. Raccogliendo gli allarmi e gli inviti dei cittadini di via della Bonifica e in particolar modo dei residenti in via Pantini, abbiamo voluto verificare lo stato di funzionalità del canale di raccolta delle acque bianche che corre a ridosso della collina sovrastante via della Bonifica il c.d. “Canale Quota 10″ e la sorpresa non si è fatta attendere. Al non agevole raggiungimento del luogo ha fatto ancor più meraviglia il vero e proprio occultamento della infrastruttura ricoperta ed invasa da erbacce e limo che, oltre a ostruirla alla vista ne avevano completamente compromesso la funzionalità.

All’iniziale sopralluogo svolto con l’architetto Enrico Iacomini ha fatto immediatamente seguito un intervento di completa rimozione di tutto quanto aveva compromesso l’efficienza del canale e ripristinandone la scorrevolezza delle acque che si raccolgono lungo la collina al fine di evitare l’allagamento puntuale che si manifesta ad ogni pioggia. Con questo intervento l’amministrazione risponde innanzitutto alle sollecitazioni dei cittadini ma, soprattutto, pone l’esigenza di garantire una costante attenzione e manutenzione ai diversi canali di raccolta delle acque bianche che attraversano il territorio cittadino e per i quali la manutenzione deve rappresentare un elemento di continuità”.