Enrico Bevilacqua ospite di Noemi


foto-bevilacqua

Enrico Bevilacqua, noto bassista di Atessa, stasera sarà ospite della cantante Noemi al Demodè di Modugno (Ba).

Si esibirà sul palco del noto club in uno standard funky di marvin Gayle, “I hard to the grapewine”, e lo farà insieme alla cantautrice e al batterista Marcello Surace, con cui il groover collabora da oltre dieci anni, e al bassista Gabriele Greco al quale Bevilacqua è molto legato.

“Ringrazio Noemi per la stima che ha nei miei confronti  – commenta Mr EB – ho sempre creduto che sia l’unica cantante italiana  in grado di cantare davvero la black music. Credo inoltre che sia una persona straordinaria con un cuore davvero grande”. “Salire sul palco di domani sera – aggiunge Enrico Bevilacqua – è per me motivo di grande soddisfazione, sono onorato di partecipare al concerto”.

E il live fa parte di “Cuore d’artista club” il viaggio di dieci appuntamenti nei club più esclusivi d’Italia che la cantautrice Noemi sta facendo in modo speciale e autentico creando un contatto intimo ed esclusivo con il suo pubblico.

“Cuore d’artista è un progetto discografico nato dall’esigenza di cercare una superficie inesplorata – spiega Noemi – aver collaborato con i più importanti autori italiani mi ha entusiasmato. Cuore d’artista club è l’estensione live di un disegno che ho iniziato lo scorso gennaio e che adesso finalmente prenderà forma anche sul palco”.