Ligabue, rinviato il debutto del tour 2017


Ligabue, rinviato il debutto del tour 2017

Luciano Ligabue rinvia il debutto del tour 2017 per motivi di salute: un edema alle corde vocali lo costringe al riposo.

Il tour del rocker Ligabue “Made in Italy – Palasport 2017” non prenderà il via, come previsto, il 3 febbraio dal Palalottomatica di Roma ma il 14 febbraio dal Pal’Art Hotel di Acireale (Ct).

“Ciao a tutti, purtroppo non ho buone notizie – ha comunicato il celebre cantautore emiliano sui social – Mi sono fatto controllare e purtroppo mi hanno ritrovato un edema alle corde vocali. Devo assolutamente tenere la voce a riposo per non creare danni maggiori. Potete immaginare il mio stato d’animo e la mia frustrazione. Io attendevo con ansia l’inizio di questo tour, non vedevo l’ora di cominciare al PalaLottomatica proprio l’esecuzione dal vivo di un album a cui tengo così tanto e di uno spettacolo che credo vi piacerà. L’abbiamo preparato scrupolosamente però,purtroppo non è possibile”.

Liga è quindi costretto ad un periodo di riposo di circa dieci giorni che comporterà lo slittamento delle date di Roma tra aprile e maggio. I biglietti acquistati resteranno validi per i nuovi appuntamenti corrispondenti.

I concerti romani previsti per il 3, 4, 6, 7 e 10 febbraio saranno così posticipati: 12 aprile a recupero del 3 febbraio, 13 aprile a recupero del 4 febbraio, 19 maggio a recupero del 6 febbraio, 20 maggio a recupero del 7 febbraio e il 21 maggio a recupero del 10 febbraio.