Calcio a 5. Euro 2018 L’Italia batte la Bielorussia


Capitan Lima taglia il traguardo delle 100 presenze

Soffre, va sotto e rimonta. Al New Sports Palace di Tbilisi, l’Italia batte 2-1 la Bielorussia e conquista i primi tre punti del gruppo A del Main Round, validi per la qualificazione a Euro 2018 che si giocherà in Slovenia dal 20 gennaio al 10 febbraio.

Decidono la partita Cavinato e Calderolli, in risposta all’iniziale vantaggio avversario con Zhigalko. Partita dal sapore particolare per Lima ed Ercolessi: il primo taglia il traguardo delle 100 presenze, il secondo scavalca Grana e diventa il primatista assoluto (114). Nell’altra gara del girone, Georgia e Olanda impattano sullo 0-0. Domani, sempre alle 13 e in diretta streaming, la gara contro l’Olanda.

INTERVISTE   Il capitano Gabriel Lima è entusiasta per le 100 presenze in Azzurro: “È un onore, nonostante si sentano tante cose brutte su di noi. Solo io, la mia famiglia e i miei compagni sanno quanto cuore, sacrificio, passione e amore metto per questa maglia”. Così il match winnter dell’incontro: “Segnare è sempre bello – dice Fabricio Calderolli – ma la cosa più importante è farlo per il bene della squadra. L’errore che non dobbiamo commettere domani è quello di non prendere gol all’inizio, altrimenti la strada si fa in salita. Dobbiamo essere più attenti in difesa”.

Pubblicato sotto: Sport