Il Movimento Celestiniano in pole position per la solidarietà


movimento-celestiniano

I volontari del Movimento Celestinano dell’Aquila sempre in prima linea per dare sostegno materiale e morale ai bisognosi e poveri del capoluogo abruzzese.

Non solo assistenza ai migranti ma anche lavoro quotidiano in favore di tanti italiani in situazione di difficoltà. Per questo motivo grazie alla generosità di tanti professionisti e imprenditori del territorio è stato possibile organizzare alcune iniziative che possono dare sollievo a molti.

La prima si terrà lunedì 20 novembre. Loredana Baiocco titolare della parrucchieria “Sguardo d’Intesa”  insieme al suo team, sarà a disposizione per  fare taglio e piega a donne, uomini e bimbi. Tutti quelli assistiti dal Movimento ma anche per tutte le persone in difficoltà che hanno bisogno di questa attenzione possono prenotarsi presso la sede del Movimento Celestiniano dell’Aquila ( Via Raffaele Paolucci 10) per lunedì prossimo 20 novembre dalle 8.30 in poi.

Il 29 e 30 novembre prossimi invece, sempre presso la sede del Movimento saranno distribuiti abbigliamento, biancheria e giochi per bambini nuovi donati dalla maglieria abruzzese. C’è poi da segnalare l’iniziativa del Laboratorio gratuito di Sartoria di Base tenuto da Gafarou Ajdanagou  realizzato da CaseMatte, 3.32, e la Fraterna Tau del Movimento Celestiniano che si terrà con un incontro settimanale presso la sede di CaseMatte e presso il centro di Accoglienza di Via Roma all’Aquila.

“Da oltre trent’anni – spiega Francesca Giorgi del Movimento Celestianiano – lavoriamo per dare sostegno ai bisognosi della nostra comunità e continuiamo a fare questo lavoro con orgoglio. In queste ultime settimane invece, la realtà di solidarietà e aiuto per il prossimo del movimento celestiniano viene associata solo all’assistenza ai migranti. Facendo passare – conclude Giorgi – in secondo piano le molte attività che sono rivolte alle persone italiane della nostra città”.