Manoppello, stanziati 200mila euro per la messa in sicurezza degli edifici scolastici


scuola manoppello

Grazie ad un finanziamento statale del Miur, sono in corso importanti interventi di messa in sicurezza sull’edilizia scolastica di Manoppello per circa 200mila euro.

I lavori di sistemazione e manutenzione straordinaria avviati nel plesso scolastico di via Staccioli, a Manoppello Scalo, interessano la sede della scuola secondaria di primo grado e l’immobile che ospita la primaria. Mentre su quest’ultimo si prevede di intervenire sulla copertura; nella vicina scuola media si sta intervenendo sull’area esterna con la sistemazione dei marciapiedi, degli spazi comuni e del piazzale. Presto, inoltre, si procederà anche a smantellare la copertura dell’aula magna, danneggiata da infiltrazioni, con la sostituzione della vetrata.

Si tratta di risorse statali a fondo perduto – spiega il sindaco Giorgio De Luca – ottenute dopo presentazione del progetto lo scorso agosto. Questa è un’altra dimostrazione del grande lavoro che stiamo facendo sulla progettazione e l’intercettazione di risorse per investire e migliorare la nostra città. Le scuole – conclude il primo cittadino – sono al centro delle nostre attenzioni e questi adeguamenti permetteranno una maggior sicurezza nello svolgimento delle attività quotidiane di studenti, docenti e personale scolastico”.

Gli interventi saranno terminati entro il 31 dicembre.