A ‘Casa Sanremo’ sulle orme di Ivan Graziani


teramo evento sanremo

Il Comune di Teramo, rappresentato dall’assessore Antonio Filipponi, ha partecipato ieri all’evento culminante del “Premio Pigro”, organizzato appunto nella “Casa Sanremo”, l’hospitality ufficiale del Festival realizzata da Consorzio Gruppo Eventi in partnership con Rai Pubblicità.

L’evento, seguito da operatori del mondo musicale e giornalisti, ha offerto l’occasione per promuovere la città, proprio a partire dalla manifestazione canora che da vent’anni ormai presenta artisti che rendono omaggio a Ivan Graziani, interpretando e rielaborando le sue canzoni e come concorso per nuovi talenti.

L’assessore Filipponi, chiamato sul palco a portare il saluto dell’amministrazione comunale, ha ringraziato per l’invito ed ha avuto parole di apprezzamento verso la regione Abruzzo per l’impegno sviluppato affianco al Comune, teso a valorizzare il premio musicale. “La figura di Ivan Graziani – ha affermato tra l’altro l’assessore – è centrale per la città di Teramo; per questo siamo cercando di valorizzarla, perché negli anni si è fatto forse è troppo poco per sottolineare il legame tra questo artista e la sua città, che tra l’altro lui stesso aveva testimoniato in molte canzoni. In questo senso – ha aggiunto l’assessore – il percorso di crescita sarà comune tra città e Regione. Essere inseriti in contesti nazionali ed internazionali come il Festival di Sanremo, è per noi motivo di orgoglio ed opportunità preziosa. Con maggiori risorse favoriremo la crescita, per fare in modo che la regione Abruzzo la città di Teramo possano uscire da autoreferenzialità e far conoscere le nostre bellezze e i nostri grandi artisti ad un pubblico sempre più ampio”. 

Nel corso della serata, oltre alla distribuzione di materiale informativo riguardante Teramo e l’Abruzzo, sono state proiettate immagini e filmati particolarmente suggestivi della città per gli addetti ai lavori presenti: giornalisti,uffici stampa,conduttori, artisti.