Sen. Di Girolamo (M5S): 6 nuovi Magistrati in arrivo all’Aquila


sen Gabriella Di Girolamo M5S

Sono molto soddisfatta per una buona notizia che aspettavamo da tempo: sono stati assegnati al distretto di Corte d’appello dell’Aquila 6 nuovi magistrati per far fonte a specifiche esigenze legate a smaltimento dell’arretrato, riduzione delle pendenze, sostituzione di magistrati temporaneamente assenti ed eventi imprevedibili che hanno creato difficoltà alle attività giudiziarie.

La ministra della Giustizia, Marta Cartabia, acquisito il parere del Csm, ha firmato il decreto sulle piante organiche flessibili distrettuali, a supporto degli uffici giudiziari impegnati con gli obiettivi di smaltimento dell’arretrato, fissati con il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

Le piante organiche flessibili sono uno strumento istituito dalla legge 160 del 27 dicembre 2019 proprio per andare incontro a specifiche esigenze degli uffici giudiziari. In tutta Italia sono 179 i magistrati destinati a questo strumento, 125 per le funzioni giudicanti e 54 per quelle requirenti.

Nel frattempo, continua il nostro impegno parlamentare per non privare i territori interni dell’Abruzzo delle funzioni giudiziarie fondamentali per lo sviluppo di una piena democrazia. A partire dai tribunali cosiddetti minori penalizzati da tagli indiscriminati.