Una donna alla guida del Pronto Soccorso di Lanciano. Nominata Nicoletta Fini


nicoletta fini responsabile pronto soccorso lanciano

Per la prima volta una donna sarà alla guida del Pronto Soccorso di Lanciano.  Nicoletta Fini è  stata nominata nuovo Direttore con delibera del Direttore generale, al termine della selezione che si è conclusa con la formulazione della graduatoria che ha visto la dottoressa al primo posto.

Volto noto nel campo della medicina d’urgenza, dopo diverse esperienze sul territorio e al 118, presta la propria attività al Pronto Soccorso del “Renzetti” dal 2000, e da 14 anni è responsabile dell’Osservazione Breve.

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia, presso l’Università “D’Annunzio”, ha conseguito due specializzazioni, una  in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva, e l’altra in Immunologia e Allergologia. Ha partecipato a numerosi convegni come relatore ed è stata docente in diversi corsi di formazione. Ma la carriera di Nicoletta Fini si è svolta prevalentemente sul campo, poiché è più che nota la sua presenza fissa in ospedale, sempre disponibile anche a coprire più turni quando ve n’è stata necessità in situazioni di emergenza.

“Auguro buon lavoro al nuovo primario – commenta il Direttore Generale della Asl Thomas Schael – . Il Pronto Soccorso è la porta d’ingresso dell’ospedale, e a Lanciano ha sempre svolto un’azione di filtro importante, incidendo in modo significativo sull’appropriatezza dei ricoveri. E’ questa la strada da continuare a percorrere, senza trascurare la qualità della relazione con pazienti e personale. Colgo l’occasione per esprimere un sincero ringraziamento ad Antonio Caporrella che è stato per tanti anni riferimento nella Medicina d’urgenza, e ha messo a disposizione della salute dei cittadini la sua professionalità e il suo tempo, svolgendo un lavoro impagabile”.