Servizio Civile, 743 posti nei progetti del CSV Abruzzo


servizio civile universale

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando per la selezione di 71.550 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale.

Il Centro Servizi per il Volontariato Abruzzo ha ottenuto il riconoscimento di 22 progetti per un totale di 699 operatori volontari da impiegare, così ripartiti:

  • 2 progetti sono inseriti all’interno del programma “Io vengo dalla luna” per un totale di 102 operatori volontari;

  • 4 progetti nel programma “La forza della banda” per un totale di 70 operatori volontari;

  • 2 progetto nel programma “L’imprevedibile viaggio in Abruzzo” per un totale di 154 operatori volontari;

  • 3 progetti nel programma “Sono subito da lei” per un totale di 272 operatori volontari;

  • 11 progetti nel programma “Tessiture di cittadinanza” per un totale di 101 operatori volontari.

A questi si aggiungono ulteriori 44 volontari inseriti all’interno di progetti afferenti a programmi presentati da altri enti (CSV Lazio, CESC Project, Salesiani per il Sociale APS, Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo e Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili) a cui il CSV Abruzzo partecipa con le proprie sedi.

Come ogni anno, i progetti coinvolgono un gran numero di Organizzazioni di Volontariato, altri Enti di Terzo Settore, enti pubblici e locali.

Possono partecipare alla selezione i giovani di età compresa tra i diciotto ed i ventotto anni in possesso dei requisiti previsti dal bando e in possesso di un codice SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, con livello di sicurezza 2. La presentazione della domanda avviene esclusivamente online attraverso la piattaforma DOL raggiungibile all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede di attuazione, pena l’esclusione.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 di venerdì 10 febbraio 2023. Successivamente il CSV Abruzzo pubblicherà sul proprio sito il calendario delle selezioni almeno 10 giorni prima del loro inizio: la pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge. Le attività avranno tutte la durata di 12 mesi, con inizio compreso tra maggio e settembre 2023. Per gli operatori volontari è previsto un rimborso spese mensile pari a € 444,30.

Per ogni progetto è possibile scaricare dal sito www.csvabruzzo.it una scheda riassuntiva in cui sono presentati sinteticamente gli obiettivi, le attività e le informazioni generali.

A partire dal 9 gennaio 2023 saranno attivati, presso gli uffici delle diverse delegazione territoriali del CSV Abruzzo, gli sportelli di supporto alla compilazione della domanda. Di seguito l’elenco con gli orari di apertura:

  • L’Aquila, Via Saragat 10 (c/o Casa del Volontariato), dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00;

  • Chieti, Via dei Frentani 81, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00; lunedì, mercoledì e venerdì anche dalle 14:00 alle 17:00;

  • Pescara, Via Alento 94/3, dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:00;

  • Teramo, Via Antonio De Benedictis 1 (c/o Parco della Scienza) dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00.

Per informazioni:

telefono: 0862.318637 (sede dell’Aquila); 0871.330473 (sede di Chieti); 085.2924249 (sede di Pescara); 0861.558677 (sede di Teramo).