Riprendono per 5 settimane i lavori in via del Santuario


via del santuario pescara lavori

Dopo la sosta di un mese e mezzo per le festività natalizie, sono ripresi i lavori in via del Santuario a Pescara.

L’interruzione era stata concordata, con la mediazione dell’assessore alla Mobilità Luigi Albore Mascia, per consentire ai residenti, e in particolare alle attività commerciali, di non dover soffrire per la presenza di un cantiere importante che incide pesantemente sulla viabilità. Le opere, che riguardano la sistemazione dei sottoservizi gas di ADistribuzione, sono curati dalla ditta Almacis con cui è stata stabilita una costante interlocuzione proprio per trovare soluzioni condivise che rendessero il cantiere il meno impattante possibile su una strada importante per la mobilità urbana. I lavori andranno avanti per altre cinque settimane, ma i tecnici comunali stanno valutando la possibilità di trovare una soluzione alternativa a quella del divieto di transito sulla strada.

“Non si tratta di un nostro cantiere – sottolinea l’assessore Luigi Albore Mascia – tuttavia abbiamo ritenuto necessario interessarci per mitigare i disagi di cittadini e operatori commerciali. Si tratta di lavori importanti, che vanno eseguiti nella massima sicurezza e questo richiede misure sicuramente più severe. Il tipo di opere da eseguire in questa fase finale dovrebbe però consentirci di studiare delle soluzioni di modifica della viabilità più leggera, che diano più respiro sia ai residenti che a chi ha delle attività su via del Santuario e nelle strade circostanti. Soluzioni che contiamo di adottare in tempi ragionevoli”.