L’effige mariana anche nella diocesi di Sulmona


Madonna di Lourdes

Arriva anche in Abruzzo la Peregrinatio Mariae, il pellegrinaggio della statua della Madonna di Lourdes partito a settembre scorso dalla Campania e organizzato per commemorare i 120 anni di Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto a Lourdes e Santuari Internazionali), che il 10 e 11 marzo prossimi vedrà essere accolta l’effige mariana anche nella diocesi di Sulmona-Valva.

“L’effigie di Maria”, spiega Mons. Michele Fusco, Vescovo di Sulmona-Valva, “è una delle due utilizzate nel Santuario di Lourdes per la processione aux flambaux, e ha iniziato il suo peregrinare in Italia partendo proprio dal Santuario mariano al termine del Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi dello scorso settembre, per inaugurare il nuovo tema dell’anno associativo:  “…e che qui si venga in processione“, le parole della Vergine a santa Bernadette nell’apparizione del 2 marzo 1858 (“Andate a dire ai sacerdoti che qui si costruisca una cappella e che qui si venga in processione”).

“Con l’effige”, continua don Vincenzo Cianfaglione, assistente ecclesiastico diocesano UNITALSI, “viaggia anche una croce che è stata completata dai presidenti di Sezione a Lourdes, a conclusione del pellegrinaggio nazionale di settembre scorso, composta da venti tasselli in pietra colorata, rappresentanti sia le venti Sezioni dell’Unitalsi sia i venti misteri del Rosario, dunque i nostri territori che camminano con la Madonna, pregando il Rosario per la Pace, e invitando il popolo dei fedeli a “venire in pellegrinaggio”!

La statua verrà accolta nella Cattedrale di S. Panfilo ed esposta alla pubblica venerazione dei fedeli il 10 marzo alle 16:00, per proseguire con la S. Messa alle 18:30 e una processione nella Villa Comunale alle 21:00; il giorno successivo la peregrinatio sosterà nella Cappella dell’Ospedale dell’Annunziata, quale segno di consolazione e di speranza.

Accanto alla statua della Madonna ci sarà una teca per raccogliere le intenzioni di preghiera dei fedeli, da portare a Lourdes nel pellegrinaggio della Sezione Abruzzese, in programma dal 29 luglio al 3 agosto 2024 prossimi.

Per conoscere il programma delle varie diocesi e i luoghi che l’effige della Madonna visiterà, consultare il sito www.unitalsi.it.