Solidarietà del Sindaco Masci al 118


Carlo Masci

Il Sindaco Masci: Agli operatori del 118 aggrediti da un paziente e dai suoi familiari vanno la mia totale solidarietà e il mio ringraziamento per il lavoro che svolgono ogni giorno, a servizio della comunità. Un ringraziamento da estendere a tutta la “famiglia” del 118, la cui attività è fondamentale per soccorrere chi ha bisogno e per salvare molte vite. Aggredire un operatore sanitario è quanto di più disdicevole possa accadere, ma la cronaca ci racconta che episodi di questo genere si verificano anche nella nostra città. La violenza è sempre da condannare e lo è ancora di più quando è rivolta nei confronti di medici, infermieri e operatori del sistema sanitario che lavorano con serietà e abnegazione per prendersi cura di noi. In una società civile episodi di questo genere risultano inconcepibili e dovrebbero spingere tutti a riflettere perché non si può correre il rischio di un imbarbarimento dei rapporti interpersonali.