I tempi di Aldo Moro, il nuovo libro di Licio Di Biase


Rapimento Aldo Moro

Il 16 marzo al Mediamuseum di Pescara sarà presentato il libro di Licio Di Biase I tempi di Aldo Moro, un approfondimento su una vicenda ancora poco chiara, circondata da mille dubbi e incertezze e che scosse le coscienze dell’epoca.

Del rapimento e l’uccisione del presidente della DC si è parlato molto, ma l’accaduto resta ancora avvolto da molti interrogativi. “La verità è che da quel momento nel nostro Paese nulla fu più come prima – afferma l’autore del volume in un comunicato – Il rapimento, prima, e la successiva uccisione furono atti che determinarono un forte cambiamento nel Paese. La Dc non fu più la stessa. E rileggendo dopo decenni quelle stagioni, si riesce a comprendere cosa era stato per l’Italia e per la Dc, Aldo Moro”.

Nel corso della presentazione interverranno l’On. Giuseppe Quieti e l’On. Ugo Crescenzi.
Licio Di Biase è nato a Chatelineau (Belgio) nel 1957 da genitori pescaresi, emigrati per motivi di lavoro. Vive a Pescara dal 1965, e nel 2010 si è laureato in Storia all’Università “G. d’Annunzio” di Chieti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *