“Sportivamente d’Annunzio” presentato il libro di Giammarco Menga


Sportivamente d'Annunzio

E’ stato presentato a Pescara “Sportivamente d’Annunzio (Edizioni Croce) il primo libro del giovane giornalista aquilano Giammarco Menga (classe 1990) con la prefazione dello scrittore e intellettuale Giordano Bruno Guerri e la postfazione del giornalista Italo Cucci. “La passione mi ha guidato nella realizzazione dell’opera – ha spiegato l’autore nel corso della presentazione all’Aurum – Inoltre da abruzzese laureatosi fuori regione, scrivere un libro sul Vate ha avuto un sapore tutto particolare. Mi sono avvicinato a un autore ‘scomodo’ con la freschezza della mia età cercando di fare un lavoro che possa essere letto da tutti”. Fabio Croce, titolare dalla casa editrice Edizioni Croce: “Prima di tutto ci tengo a ringraziare Pescara e l’Aurum per l’ospitalità. Sono legato al calcio perché da giovane ho fatto l’arbitro. Ho sempre ritenuto che l’Italia non fosse un paese per vecchi e lo conferma proprio Giammarco; quando incontri ragazzi come lui pieni di caparbietà, serietà e passione, ti rendi conto che si può arrivare ovunque”.

All’evento presenti, tra gli altri, il presidente del Coni Abruzzo Enzo Imabstaro: “Giammarco Menga ci dà la possibilità di scoprire quanto D’Annunzio ha fatto per lo sport. Lo scudetto su tutti, triangolo creato proprio dal Vate ed ora simbolo del trionfo in tutte le discipline. D’altronde D’Annunzio è stato un grande sportivo avendo praticato, oltre al calcio, l’automobilismo, la box, il ciclismo e l’aviazione”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *