Tollo, agricoltore denunciato per ricettazione


Carabinieri, intervento

Un agricoltore di Tollo, con precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, è stato denunciato ieri per ricettazione dal Nucleo operativo e Radiomobile di Pescara, unitamente a quelli della Stazione di Tollo. Due rimesse agricole sono state oggetto della perquisizione delle indagini dei militari. Nel corso delle operazioni, i militari hanno rinvenuto numeroso materiale del quale l’uomo non ha saputo fornire una valida giustificazione circa la provenienza: computer, sci, martelli demolitori, abbacchiatori, motozappe, bidoni di gasolio, generatori di corrente, decespugliatori, compressori, forbici da potatura ed altro ancora. Alcuni oggetti, già riconosciuti dai legittimi proprietari che ne avevano denunciato il furto, sono già stati riconsegnati mentre sono in corso accertamenti per verificare la provenienza, che si suppone sia stato asportato nella provincia teatina.

 

Chiunque abbia subito un furto del materiale indicato, è pregato di presentarsi presso la caserma dei Carabinieri di Rancitelli, in via Lago di Borgiano 3, previo appuntamento telefonico, (085.45080) munito di denuncia di furto al fine di consentire la restituzione del materiale sottratto.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *