Matteo Patacca, per il pilota dodicenne podio a Franciacorta


maomao

Autodromo Franciacorta (Brescia), prima gara di Campionato italiano di velocità  e primo podio per il centauro pinetese Matteo Patacca detto MaoMao.

Matteo Patacca, motociclista in erba, si distingue anche sulla pista bresciana. Una gara da paura su un circuito che l’anno scorso aveva concesso solo la 14^ posizione. Ben 7 piloti nelle qualifiche racchiusi in 1 secondo. Pronti via e tutti raggruppati nella prima curva, MaoMao fin dai primi giri incalza e non demorde.

Matteo Patacca
Matteo Patacca

Perde terreno nei rettilinei e recupera nelle poche curve con staccate da cardiopalma, sorpassi interni e sorpassi esterni  ogni volta al limite, per tutta la durata della gara e fino all’ultima curva. Circa mille spettatori presenti e pochi hanno avuto il coraggio di guardare tutto. Il dodicenne motociclista di Pineto continua a spiccare facendosi notare in tutti i circuiti nazionali. Un vanto per il territorio abruzzese.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *