Chieti in fiore, parte il concorso che colora la città


Balconi in fiore

di MARCO BRUNO

Fioriranno a breve le balconate e le strade di Chieti. Sta per cominciare la prima edizione del concorso “Finestre, balconi, vicoli fioriti Città di Chieti”.

Il sindaco Umberto Di Primio e Maura Micomonaco,  consigliere comunale e presidente della commissione Turismo, Sport e Tempo Libero, hanno comunicato che l’iscrizione è stata prorogata al 20 giugno, dal momento che la cittadinanza ha risposto con grande partecipazione. Il coloratissimo e profumatissimo concorso che vedrà Chieti in fiore non esclude nessun quartiere ed è suddiviso in varie categorie: davanzali e finestre; balconi e terrazze; vicoli; vetrine.

La simpatica iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione tra il Comune e alcune associazioni: Confartigianato, Confesercenti, Confcommercio, Casartigiani, Upa-claai, Cna. Una giuria di specialisti visiterà a sorpresa i luoghi interessati dalla variopinta competizione e stilerà, entro il 25 giugno, una classifica definitiva.

Verrà assegnato, infine, un premio speciale ai primi classificati di ciascuna categoria. La premiazione verrà effettuata il 10 luglio 2016. Il concorso, insomma, trasformerà la città teatina in un bel giardino dalle tinte sgargianti.

Info per iscrizioni: www.chietitempolibero.eu oppure “chietitempolibero” (pagina Facebook).