Cepagatti, 30enne muore mentre fa sport


Paolo Palmucci con la fidanzata

Un malore improvviso mentre pratica sport e si accascia a terra: così è morto un giovane di Cepagatti prossimo alle nozze.

Una tragedia inaspettata che ha lasciato sgomenta l’intera comunità di Cepagatti. Paolo Palmucci, un ragazzo come tanti, appassionato di sport, atletico e con tanti progetti da realizzare in procinto di concretizzarsi: ma un destino beffardo l’attendeva ieri sera, quando un malore gli ha stroncato la vita insieme ai suoi sogni mentre faceva jogging nel suo paese. A pochi passi dal suo imminente matrimonio, il cui primo passo, la promessa, sarebbe stata celebrata in comune il prossimo sabato. Vani i tentativi dei sanitari del 118, intervenuti sul posto, di rianimare con ogni mezzo il corpo esanime del ragazzo, al quale si è rivelata fatale una lieve patologia cardiaca da cui Paolo era affetto. Un dolore incolmabile per la fidanzata e i familiari proiettati dalla gioia incommensurabile di un futuro radioso al baratro della morte.