Festival del brodetto a Fossacesia, i vincitori


Festival del brodetto

Il ristorante “Il Pontile” di Lido Riccio di Ortona si aggiudica la finale regionale del Festival del Brodetto nella splendida cornice del trabocco “Pesce Palombo”.

Sugli scudi le lady-chef Nadia Cirillo e Gigliola Puca premiate per l’occasione con il trofeo “La Selva Pesca” dal presidente di giuria Pino Finamore, cuoco della Camera dei Deputati, e dall’attrice Franca Minnucci. “E’ stata un’esperienza unica-hanno detto alla fine Nadia Cirillo e Gigliola Puca- vincere in un simile contesto è stato come realizzare un sogno in tutti i sensi per una gioia da condividere con tutti i partecipanti che sono stati davvero all’altezza della situazione”.

In una giornata di sole e in un’atmosfera conviviale sono saliti sul podio il ristorante “Tenuta Querce Grosse” di Francavilla ed il “Mamitas” di Vasto, mentre il Premio della critica e della giuria sono andati nell’ordine al ristorante “Bellavista” di Giulianova e alla “Locanda dei Poeti” di Pineto. Ospite d’onore della rassegna, presentata da Paolo Minnucci, è stato lo chef Silvano Pinti dell’omonimo ristorante di Francavilla, già vincitore di una precedente edizione della rassegna. I piatti sono stati accompagnati dagli ottimi vini Citra di Ortona, Marramiero di Rosciano e Wilma di Chieti, attentamente selezionati dal sommelier Gianluca Marchesani. Ospiti d’onore della festa del brodetto i simpatici musicisti del gruppo “I Zurbazo’ ” e noti enogastronomi come Nuccio Campli, Domenico Di Nucci, Anna Savini e Mario Del Zoppo.