Differenziata porta a porta: dal 1° luglio anche in via Raiale


Differenziata porta a porta

Raccolta porta a porta: dal 1° luglio si estende la differenziata anche nella zona di via Raiale.

“Partirà dal prossimo 1° luglio la raccolta differenziata porta a porta nella zona di Via Raiale – Via Salara Vecchia. Queste le strade che saranno raggiunte dal nuovo servizio: via Raiale, via Barricello, via Bracciara, via Fiora (esclusi civici n° 63 e n° 72), via G. Spadolini, via Raiale Vecchia,  via Fosso Cavone, via Salara Vecchia (numeri dispari dal civico 77 in poi, numeri pari dal civico 88 in poi), via Cervaro, via Po, via Tiburtina Valeria (limitatamente a due sole utenze non domestiche”. Lo ha annunciato l’assessore alla Qualità  Ambientale Paola Marchegiani – “Complessivamente saranno raggiunte circa 440 famiglie e 100 utenze non domestiche. Per informare i cittadini abbiamo svolto tre incontri pubblici gli scorsi 20-21-22 giugno, che si sono tenuti presso l’Unione Industriali Chieti Pescara. E’ in corso e proseguirà fino a domani, presso gli uffici di Attiva, la distribuzione delle attrezzature. Al momento sono stati distribuiti oltre 300 kit di contenitori.

All’avvio del servizio saranno rimossi tutti i cassonetti stradali (sono circa 60) e i rifiuti dovranno essere conferiti utilizzando i contenitori forniti gratuitamente da Attiva, secondo il calendario e le modalità riportate nell’opuscolo realizzato in collaborazione con alcuni allievi del Liceo Artistico Misticoni che è stato distribuito insieme ai contenitori. Questo intervento è la prima parte del progetto di ottimizzazione e potenziamento delle raccolte differenziate cofinanziato dalla Regione Abruzzo, nell’ambito dei Fondi Par – Fas, un servizio che dov’è attivo dà una risposta concreta alle politiche di miglioramento della qualità ambientale e che l’Amministrazione intende estendere ad altre zone della città”.