Un’altra vittima del mare: a Roseto annega turista 87enne


118-rianimazione

Muore annegato sul litorale di Roseto anziano turista in vacanza con la moglie sulla costa adriatica.

Si chiamava Berardino Carrozzi, 87 anni, originario dell’Aquila, l’uomo che nella tarda mattinata di ieri è morto nelle acque di un lido rosetano. Probabilmente è stato colto da malore mentre si refrigerava dall’afa estiva. L’anziano turista stava trascorrendo una vacanza in compagnia della moglie. Sono stati alcuni bagnanti a lanciare l’allarme quando hanno scorto il corpo dell’uomo fluttuare in acqua. E’ stato riportato a riva da un bagnino e da un vigile del fuoco fuori servizio, ma i tentativi del personale del 118 di rianimarlo sono stati vani. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso e trasportare la salma in obitorio.