Chieti, polemiche sulla bonifica della discarica abusiva di Colle Marconi


Discarica abusiva

Si è innescato il botta e risposta tra Comune di Chieti e Giunta regionale sul caso della bonifica discarica abusiva.

Non sono i fondi ad essere carenti per procedere all’opera di bonifica di Colle Marconi a Chieti, ma, secondo il sottosegretario alla presidenza regionale Mario Mazzocca, l’iter burocratico si è inceppato a causa dell’omissione da parte dell’amministrazione teatina nel fornire le delibere necessarie allo sblocco dei finanziamenti regionali. Infatti, già sarebbero disponibili 750 mila euro che, senza tali ordinanze finalizzate ad impedire che si sollevino obiezioni da parte dei privati, non possono essere erogati.