Attività storica città di Pescara, online il bando


Attivita storica pescara

Attività storica città di Pescara 2016, è online il bando pubblico sul sito del Comune per ottenere la qualifica.

Vi possono partecipare tutte le attività: pubblici esercizi, commercio al dettaglio, attività artigiane, alberghiere, farmacie, tabaccherie e stabilimenti balneari.

Così l’assessore Giacomo Cuzzi: “Da parte dell’amministrazione è un modo per dire grazie a imprenditori che hanno avuto una lunga vita. Diversi i requisiti per candidarsi  fra cui quello di essere attività che esercitino nell’ambito del Comune di Pescara da almeno 35 anni dalla data del primo rilascio dell’autorizzazione, in continuità gestionale, i cui locali abbiano accesso dall’area pubblica, o che ospitino delle testimonianze culturali o storiche di pregio, o, ancora, abbiano, nel caso di farmacie e tabaccherie, titolo commerciale di persistenza dell’attività sul territorio.

Le domande dovranno essere inviate a Comune di Pescara – Settore Attività Produttive – servizio Suap, Piazza Italia – 65100 Pescara entro e non oltre il 15 novembre 2016. Si potrà partecipare sia con una raccomandata con ricevuta di ritorno che tramite posta certificata a questa email con firma digitale, o tramite consegna a mano al protocollo dell’Ente”.

La proroga del 15 novembre riguardante il termine dell’avviso pubblico per ottenere la qualifica di attività storica della città di Pescara mira ad ampliarne il più possibile la partecipazione per  continuare a costruire e promuovere la memoria di attività che hanno costruito la vocazione commerciale della città con la propria storia ed esperienza professionale.

Avviso pubblico online

Modulistica per partecipare