Urbanistica in Abruzzo, verso nuova legge


Urbanistica - verso nuova legge

Urbanistica in Abruzzo, verso l’adozione nuova legge dopo la presentazione delle nuove linee guida in materia.

Il presidente della Giunta regionale d’Abruzzo Luciano D’Alfonso e l’assessore all’Urbanistica Donato Di Matteo hanno presentato le neo line guida in materia di urbanistica che sono state approvate dalla Giunta Regionale durante la scorsa settimana.

Nei mesi passati, come viene spiegato in una nota, l’assessore Di Matteo ha svolto riunioni con tutti gli ordini professionali del settore e con le categorie interessate.

Ha incontrato gli ordini degli architetti, ingegneri, geometri e geologi della Regione Abruzzo, con i quali ha condiviso gli indirizzi della nuova legge chiedendo di partecipare attraverso contributi scritti alla formazione delle linee guida della normativa regionale, approvate recependo le istanze dei vari attori sociali.

La nuova legge regionale di urbanistica per il governo del territorio dovrà tenere conto dell’introduzione del metodo della perequazione, dell’istituto della compensazione, dell’housing sociale e della disciplina degli accordi pubblico/privato per la migliore determinazione condivisa degli assetti urbanistici’.

Sono intervenuti in conferenza stampa anche Giancarlo Zappacosta, direttore del dipartimento Cultura, Turismo e Paesaggio della Regione Abruzzo; Paolo Urbani, Professore ordinario di Diritto amministrativo alla Luiss – Guido Carli di Roma, e il dirigente all’Urbanistica Regione Abruzzo, Bruno Celupica.