Referendum, il 27 novembre fronte del No a Pescara


Referendum. Il 27 novembre fronte del No a Pescara

Referendum, fronte del No: domenica, presso il mercato coperto di Piazza Muzii a Pescara, iniziativa a difesa della costituzione italiana.

Il fronte del No in merito al Referendum del prossimo 4 dicembre, si esprime tra momenti di colori e allegria si alterneranno flash mob, letture di alcuni brani sulla Costituzione, recitazione e musicisti che interpreteranno “Bella Ciao”, come il gruppo di musica popolare I Lupi della Majella con Alessandro Salerno.

Parteciperanno, tra gli altri, anche l’attore Domenico Galasso, i cantautori Nicky Giancristofaro, Manuel Virtù, Domenico Imperato e il percussionista Pino Petaccia, protagonisti della scena culturale e folkloristica abruzzese.

La manifestazione è stato organizzata dal Coordinamento Democrazia Costituzionale: “Abbiamo lavorato in questi mesi per favorire la partecipazione dei cittadini promuovendo decine d’incontri sul confronto delle ragioni del sì e del no, invitando costituzionalisti ed esperti giuristi di entrambe le parti. Perchè l’idea stessa di quello che vogliamo difendere, schierandoci per il no, è quella di libertà e democrazia fondata sulla partecipazione che vorremmo continuare ad avere il diritto di esercitare con tutte le garanzie previste dalla nostra attuale Costituzione, impegnandoci contro questa riforma che riduce gli strumenti a difesa del territorio, accentrando i poteri e le competenze nelle mani dello Stato. La Costituzione va attuata, non cambiata”.