Campari, nuovo spot di Sorrentino con Clive Owen


Campari, nuova campagna di Paolo Sorrentino con Clive Owen

Campari, presentato Killer in Red: il nuovo spot girato da Paolo Sorrentino.

Il nuovo progetto Campari Red Diaries 2017, firmato dalla J. Walter Thompson di Milano, conta 12 corti ispirati ad altrettanti cocktail e realizzati dal giovane regista emergente Ivan Olita. Killer in Red, spot noir d’apertura della serie è stato, invece, girato dal regista italiano premio Oscar. Presentato a Roma, è interpretato dalla star del cinema Clive Owen tra una misteriosa femme fatale in rosso, l’attrice franco-svizzera Caroline Tillette, e un barman che legge nel pensiero dei suoi clienti.

Owen non è riuscito a dire no alla campagna Campari firmata dalla J. Walter Thompson Milano : “Mi è subito piaciuto il fatto che fosse un cortometraggio con una vera storia e non uno spot pubblicitario, e mi ha attirato molto il fatto che a girarlo fosse Paolo Sorrentino. Penso che Sorrentino, con la sua immaginazione visionaria, sia uno dei migliori registi in circolazione”.

Paolo Sorrentino, dal canto suo, sottolinea: “Sono orgoglioso di partecipare a questo progetto per gli artisti incredibili che hanno avuto il privilegio di collaborare con il marchio in passato: ora il mio nome è pronunciato insieme a quello di Depero, Fellini e altri, forse immeritatamente. Poi perché questo progetto, almeno per come l’ha inteso Campari, è insolito, e io amo i progetti pionieristici”.

I protagonisti della campagna Red Diaries hanno firmato anche il calendario Campari opera del celebre fotografo argentino Ale Burset, del quale, come da consuetudine, sono state stampate soltanto 9.999 copie cartacee rigorosamente non in vendita.