Presentato il cd “Novosax Greats composers for Mimmo”, nel progetto anche Morricone


Malandra_Luis Bacalov

E’ stato presentato allAquila, in occasione delluscita sul mercato internazionale, il disco “Novosax Greats composers for Mimmo” prodotto dalla casa discografica “Sterling Records” di Stoccolma e sostenuto dalla Fondazione Carispaq.

Si tratta di un progetto unico nel suo genere perché raccoglie prime esecuzioni assolute per sassofono soprano scritte da alcuni tra i più grandi compositori italiani per il Maestro Mimmo Malandra, sassofonista abruzzese. 

Ennio Morricone e Malandra
Ennio Morricone e Mimmo Malandra

Tre anni di lavoro per questo disco che ha come protagonista il sassofono in quanto strumento moderno. Uno strumento che copre riguardo alla letteratura musicale per esso prodotta, tutto il Novecento comprendendo in pieno i nuovi linguaggi compositivi e stimolando, quindi, la creatività di molti compositori, come i moltissimi che hanno aderito con entusiasmo a questo progetto. Si tratta di premi Oscar come Ennio Morricone, Luis Bacalov e Nicola Piovani, ma anche artisti e Maestri di livello internazionale come Sergio Rendine, Giovanni Sollima, Lorenzo Ferrero, Cecilia Chailly, Marco Betta, Marco Tutino e Giovanni D’Aquila. “Abbiamo impiegato più di tre anni di lavoro per realizzare questa piccola grande impresa – spiega il maestro Mimmo Malandra – Ogni composizione è stata scritta in tempi diversi dagli autori, quindi anche consegnata in tempi diversi. Ogni brano presenta un linguaggio musicale diverso, proprio di ogni autore, e questo ha richiesto molto studio ed elaborazione per arrivare a dare la corretta interpretazione nel rispetto dei canoni di scrittura e di linguaggio musicale usati per ogni singola opera, però è stato un momento indimenticabile. Conoscere ognuno di loro è stata un’esperienza unica, come unica ed inconfondibile è la loro poetica musicale”. Il cd si avvale della partecipazione straordinaria, nonché unica, del Maestro Sergio all’organo nell’esecuzione della sua composizione, e di altri eccellenti musicisti abruzzesi al pianoforte