Emergenza smog in Italia, rischio di maxi multa


Emergenza smog in Italia, rischio di maxi multa

Emergenza smog, l’Italia rischia maxi-multa di un miliardo di euro.

Dai dati relativi al 2013, l’emergenza smog nel nostro Paese provoca oltre 21mila morti premature l’anno. Per questo motivo l’Unione Europea sta per avviare due procedure d’infrazione sulle reiterate violazioni delle norme previste a tutela della qualità dell’aria. Le polveri sottili comportano sanzioni che potrebbero salire fino ad un miliardo di euro e il governo italiano avrebbe solo due mesi di tempo per rispondere.

A metà febbraio la Commissione Ue inviterà Roma a correggere lo sforamento dei limiti minimi di biossido di azoto contenuti nell’atmosfera che scaturisce per il 40% dal traffico stradale. Entro marzo verrà affrontata anche la questione relativa all’irregolarità sulle Pm10. Sulle polveri sottili l’Italia è in mora da tempo con il 2017 iniziato nel peggiore dei modi: livelli record di Pm10 oltre tre volte i limiti di legge.