Giornate Fai di Primavera in 400 località d’Italia


Giornate Fai di Primavera

Sabato 25 e domenica 26 marzo tornano le Giornate Fai di Primavera, uno degli appuntamenti più importanti del panorama culturale italiano

Nozze d’argento per la manifestazione delle Giornate Fai di Primavera 2017: la prima edizione si svolse nel lontano 1993 con 50 luoghi aperti al pubblico in una trentina di città. Da allora, per 25 anni, FAI ha condotto gli italiani alla riscoperta della bellezza di tesori d’arte e natura sconosciuti, inaccessibili ed eccezionalmente visitabili durante la due giorni con un contributo facoltativo.

L’edizione 2017 coinvolgerà 400 località d’Italia nel prossimo fine settimana con 7.500 volontari e 35.000 Apprendisti Ciceroni®, giovani studenti che illustreranno aspetti storici ed artistici dei monumenti.

Saranno aperti oltre 1.000 siti tra chiese, ville, giardini, aree archeologiche, avamposti militari e interi borghi sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica e Parlamento Europeo, con il patrocinio del Ministero dei beni e attività culturali e turismo, del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile e patrocinio Rai – Segretariato sociale.

“In Abruzzo saranno 51 i luoghi aperti grazie al lavoro delle delegazioni di Pescara, Chieti, L’Aquila, Lanciano, Teramo e Vasto – spiega Massimo Luca Dazio, delegato FAI per Abruzzo e Molise – Si tratta di luoghi per la maggior parte non accessibili che il FAI apre al pubblico in queste due giornate. Abbiamo registrato già centinaia di prenotazioni che ci fanno ben sperare per una grande festa dedicata alle bellezze storiche, artistiche e architettoniche del nostro territorio”.

L’edizione 2017 di Giornate FAI di Primavera è stata supportata da due importanti sponsor: Ferrarelle, acqua ufficiale del FAI, da sei anni main sponsor dell’evento e presente anche nell’elenco dei beni visitabili con il suo Parco Sorgenti di Riardo, affiancata per il quarto anno consecutivo dalla prestigiosa presenza di Banca Generali. DHL Express Italia per il terzo anno si occuperà della consegna di tutte le spedizioni nei siti delle Giornate di Primavera, in qualità di Logistic Partner.