Chieti Football Club, imprenditore toscano pronto all’acquisizione


Foto Chietil calcio

In casa Chieti calcio, è giunta alcuni giorni fa la notizia che un noto imprenditore toscano si dichiara disponibile ad acquisire il pacchetto di maggioranza del Chieti Football Club.

“La rinascita dell’Abruzzo non può prescindere anche dal mondo dello sport ed in particolare del calcio. Dove gli investimenti di capitali freschi possono rimettere in moto tutti gli indotti e generare occupazione ed opportunità economiche. Sulla scia di questo obiettivo, che la Sport Man insegue da tempo, annunciamo di aver inviato la proposta ufficiale di acquisizione del pacchetto di maggioranza del Chieti Football Club per conto di un noto imprenditore toscano”.

Nell’ambito del calcio mercato, è giunta la notizia del manager Alessio Sundas, agente Fifa e responsabile della Sport Man, che ha reso noto di aver chiesto un incontro ai vertici della prestigiosa società neroverde per vagliare l’ipotesi di acquisto del club abruzzese.

“Il Chieti Football Club – prosegue Sundas – è una società con 96 anni di storia, una delle più antiche non solo dell’Abruzzo, bensì dell’intero panorama calcistico nazionale. Purtroppo non naviga nei campionati in cui meriterebbe di militare, appena un anno fa è stata dichiarata fallita e radiata dalla Figc, dovendo ricominciare nel torneo di Eccellenza tra i Dilettanti. Chieti ed i suoi appassionati tifosi meritano palcoscenici adeguati, la proposta che intendiamo presentare a nome di un noto operatore economico toscano, intende sia rinforzare la squadra per un immediato ritorno tra i professionisti entro un paio di anni, sia per creare un forte settore giovanile in cui coltivare i campioni di domani.

La Sport Man ha anche la possibilità di convogliare sul club importanti sponsor di livello nazionale. Abbiamo un progetto serio che vorremmo illustrare agli attuali proprietari del Chieti Football Club, si possono individuare molte forme di proficua collaborazione.  Attendiamo con fiducia un segnale dai dirigenti di Gibilterra”.

Pubblicato sotto: Sport