Futsal Special Cup, solidarietà e condivisione


Futsal-Special-Cup-e1622707981205-777x437

E’ finita con la vittoria dell’Accademia Biancazzurra sull’Asd Astra C5 la Futsal Special Cup, l’iniziativa ideata e condotta dalla Responsabile Regionale della 4° Categoria Milena Pesolillo e dal Responsabile Regionale del Calcio a Cinque Salvatore Vittorio del Comitato Regionale Abruzzo.

Divertimento e tanta gioia per questi ragazzi che sono potuti finalmente tornare in campo dopo un lungo periodo di chiusura, costretti, loro malgrado, a stare lontano dai loro amici.

Un momento che ha visto sorridere anche il Comitato Regionale Abruzzo LND e il Responsabile Regionale del Calcio a Cinque Salvatore Vittorio:

E’ una vittoria sotto due punti di vista: il primo rivolto agli obiettivi che ci poniamo nel contrastare gli stereotipi femminili e dei diversamente abili nello sport. Il secondo perché speriamo che, da questo momento, ci sia una vera ripresa di tutte le attività.

Per la Responsabile Regionale della 4° Categoria Milena Pesolillo “finalmente si vede una luce in fondo al tunnel; i ragazzi hanno sofferto tantissimo ed oggi è il segno della ripartenza. Il futuro? Abbiamo creato questa parte categoria e speriamo che le squadre abruzzesi partecipino perché è veramente un esempio di sport, integrazione e solidarietà”.

Una mattinata all’insegna del divertimento, del gioco e della condivisione per l’Accademia Biancazzurra, Astra C5, Futsal Celano C5 e ASD Valle Peligna.

Nel dettaglio la vittoria è andata all’Accademia Biancazzurra dopo quattro partite.

Gare molto belle e all’insegna dei gol che hanno visto dapprima l’Astra battere il Celano per 4-1, poi i biancazzurri hanno trionfato per 5-0 sulla Valle Peligna.

La finalina è andata a quest’ultima che ha sconfitto il Celano con 5 reti scarto, mentre nella finale trionfo dell’Accademia Biancazzurra contro Astra C5 per 5-0.

Pubblicato sotto: Sport