Montesilvano: nuovi defibrillatori nei palazzi comunali, negli impianti sportivi e nelle scuole


defibrillatori montesilvano scuole

Nell’ambito del progetto “Defibrillatori Accessibili Montesilvano Sicura”, avviato nel 2016 dal consigliere comunale Lorenzo Silli e dall’assessore Alessandro Pompei, l’amministrazione comunale ha provveduto alla revisione dei defibrillatori posizionati collocati sul territorio, per accertare il loro corretto funzionamento. Dopo l’installazione dei nuovi apparecchi è previsto un corso di formazione, tenuto dagli istruttori del 118 S.U.E.M. di Pescara, per ottenere l’attestato di esecutore BLS-D “Abruzzo Soccorso, ai fini dell’utilizzo corretto. I nuovi defibrillatori saranno collocati a Palazzo di Città, a Palazzo Baldoni negli uffici della polizia locale, in due plessi dell’Istituto Troiano Delfico, in via Maresca (zona Grandi Alberghi), al Pala Dean Martin, al Palasenna e al campo di via Foscolo.

“Negli impianti sportivi – spiega l’assessore Pompei – , su segnalazione delle società sportive, concessionarie temporanee delle strutture, abbiamo provveduto a sistemare i defibrillatori che erano prossimi alla scadenza, stessa cosa per le scuole. Per un corretto ed efficace utilizzo degli apparecchi la ditta incaricata dalla nostra amministrazione comunale ha sostituito in particolare le cartucce degli elettrodi sia per l’uso riservato agli adulti sia per i bambini e le batterie di alimentazione. Ogni volta che verrà posizionato un defibrillatore verranno svolti dei corsi per insegnare il funzionamento”.

“La revisione dei defibrillatori è necessaria per verificare il loro corretto funzionamento nelle strutture dove si pratica sport, ma anche nei luoghi pubblici più frequentati – afferma il consigliere comunale Silli – . La manutenzione è fondamentale per una questione di sicurezza e di tutela dei cittadini. Oltre ai sei collocati negli impianti sportivi e nei palazzi comunali, nei prossimi mesi stiamo valutando la possibilità di inserirne altri nelle vicinanze dei mercati, sul lungomare per chi pratica attività sportive, al Pala Dean Martin e in un’auto della polizia locale, per essere sempre a disposizione nelle emergenze”.