Quelle case vicine all’autostrada…


casa-vicino-autostrada-martinsicuro

Nel suo piccolo è uno spaccato delle tipiche vicende all’italiana. Si, perchè nel­le ultime settimane la Soci­e­tà Autostrade ha scritto al Co­mune di Martin­si­curo chiedendo lumi su e­ventuali irregolarità urbanistiche, con la presenza di edifici e manufatti realizzati troppo a ridosso della A14.

La richiesta della Società, ovviamente, è al vaglio dell’amministrazione comunale, che ha convocato nel frattempo tutti i residenti della zona che, po­ten­zial­mente parlando, potrebbero essere ricompresi nella fascia di rispetto dalla corsia autostradale, che è di 60 me­tri. I proprietari interessati, hanno ulteriori 30 giorni di tempo per far pervenire tutte la documentazione all’ufficio urbanistica, adempimento utile per ricostruire la situazione.

I casi a rischio abuso sono 33. La questione, però, è molto complessa visto che esistono una serie di immobili localizzati in quelle aree (le colline di Martinsicuro) pri­ma della realizzazione del­lo stesso asse autostradale e altri prima del 1964, qu­ando tutto ricadeva nel territorio del Comune di Colon­nella. La giunta comunale, a breve, chiederà un incontro alla Società Autostrade, per avere un quadro più chiaro della situazione. Il rischio ultimo per gli immobili “irregolari” è quello di un abbattimento, ma la partita è tutta da giocare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *