Alba Adriatica, le Frecce tricolore anche nel 2016?


Frecce-tricolore

Nella mente di tutti, ed erano tanti lo scorso 31 maggio, sul litorale tra Alba Adriatica e Tor­toreto, restano im­pressi i fotogrammi dello scontro tra due piccoli aerei.

La tragedia dello spettacolo che antici­pava, ad Al­ba Adria­tica, l’esibi­zio­­ne delle Frecce Trico­lore non può essere di­menticata. Re­sta, però, anche un’im­magine po­sitiva di tutto quello che era sta­to il momento di preparazione e con la fiumana di gente che gremiva il litorale di Al­ba Adria­tica (ma anche di Torto­reto) pronta a gustarsi lo spettacolo.

A tutti è rimasto un groppo in gola per la morte di Mar­co Ricci, pilota 47 en­­ne di Siena. Metabo­lizzato, in par­te, lo choc per quanto accaduto, qualcuno pen­sa anche di riproporre, magari il prossimo an­no, l’esibizione della pattuglia acrobatica del­l’A­eronautica mi­litare.

Il sindaco di Alba Adriati­ca, Tonia Piccio­ni, ha prefigurato questa eventualità. Ma l’i­po­tesi non trova pareri concordi. Ancora troppo fresco il clamore per quanto ac­caduto, per voltare pagina subito. E c’è an­che chi, immaginando che la cosa avrebbe po­tuto pro­durre effetti an­cora più tragici, chiede che tali eventi non debbano essere organizzati. Co­me dire: il dibattito è so­lo agli inizi.