“Pigro 2015…continua”, la mostra a Teramo


Mostra-Pigro-2015-continua

In occasione del 70° compleanno di Ivan Graziani lo straordinario a piazza Martiri della Libertà, vide Luca Gianfelice era lì a “vedere la musica”, come ama affermare, a cogliere le pause, le emozioni del musicista, premere lo scatto al ritmo della musica, cercando di anticipare il gesto dell’artista, immortalando “il respiro” musicale. Venticinque scatti di quella serata saranno in mostra con Pigro 2015…continua presso la sede di Teramo 3.0, (via della Cittadella, 5), dal 21 novembre fino al 12 dicembre.

L’inaugurazione della mostra si terrà il 21 novembre, dalle ore 18, con la presenza dell’autore, della famiglia Graziani, la moglie e i figli e il gruppo Facebook Maledette Malelingue – Ivan Graziani, Filippo & Tommy, che ha avuto un ruolo fondamentale per la riuscita dell’iniziativa. Gli orari di apertura della mostra: dal lunedì al sabato dalle 18 alle 20. Il mercoledì e il giovedì dalle 9 alle 12:30. L’ingresso è libero.

Luca Gianfelice originario di Chieti, ha vissuto l’Abruzzo, per studio e per lavoro in lungo e in largo. Dopo la laurea in Fisica a L’Aquila lavora per oltre 10 anni nella divulgazione scientifica. La passione per la fotografia nasce più di 10 anni fa quando si trasferisce a Macerata dove inizia a lavorare nell’ambito dell’informatica. Questa esperienza lo porta a lavorare con diversi fotografi fin quando il virus della fotografia lo invade: inizia la sua esperienza di fotografo con una Richo K10 a pellicola. Dal 2012 si è trasferito a Teramo dove vive con la sua famiglia.

Nel 2014 la fotografia ha iniziato a trasformarsi da passione a qualcosa di più e il desiderio di Luca di catturare l’attimo lo ha spinto a proporsi come fotografo per numerose iniziative culturali e concerti. E’ nata così la collaborazione con il gruppo Maledette Malelingue – Ivan Graziani, Filippo & Tommy, che possiamo considerare come il primo ed unico “fan club” del compianto artista teramano.