Accordo Regione-Mise per banda ultra larga


Luciano D'Alfonso

Regione e Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) sono  in procinto di sancire l’accordo di programma per lo sviluppo della banda ultra larga sul territorio d’Abruzzo a fronte di cospicui investimenti: 69 milioni e 948 mila euro stanziati con delibera Cipe n.65/2015, 19 milioni con fondi Por Fesr 2014/2020 e 10 milioni 160mila euro con fondi Fesr 2014/2020, per un totale complessivo di circa 100 milioni di euro.

Quest’ultimo, corposo  intervento fa seguito ai precedenti che hanno gia’ visto 25 e  9 milioni convogliati attraverso rimodulazioni di risorse.

Soddisfatto il Presidente D’Alfonso: “Siamo la prima regione in Italia ad aver investito tutte le risorse pubbliche possibili per sviluppare la banda ultra larga su territorio regionale, anche al fine di raggiungere gli obiettivi dell’Agenda UE 2020”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *