Pescara, 81enne in manette per concorso in rapina aggravata


Intervento della polizia

E’ finito agli arresti un 81enne pescarese con l’imputazione di concorso in rapina aggravata. Ugo Guarnieri, è stato arrestato dalla Squadra mobile di Pescara per concorso in rapina aggravata. L’atto criminoso risale al 2008, quando l’anziano, allora 73enne, compì il misfatto che gli è costata una pena pari a due anni di reclusione. Ad oggi l’uomo. residente a Montesilvano, è detenuto nel carcere San Donato di Pescara.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *