Luca Prosperi nominato presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani di Pescara


Anpi Pescara

Luca Prosperi è il nuovo presidente dell’Associazione nazionale partigiani sezione di Pescara. Insieme a lui è stato designato tutto il nuovo direttivo. L’Anpi, con i suoi oltre 120.000 iscritti, è tra le più grandi associazioni combattentistiche presenti e attive oggi nel Paese. Fu costituita il 6 giugno 1944, a Roma. Il sindaco Marco Alessandrini esprime l’augurio da parte dell’amministrazione comunale al nuovo direttivo:

“Il più sincero buon lavoro al nuovo direttivo dell’Anpi di Pescara e al suo nuovo presidente, che appena saputa la notizia ho subito chiamato per un incontro operativo sulle iniziative che ci aspettano, a partire dall’anniversario del 25 aprile. Conosco l’affidabilità di Luca Prosperi quale giornalista, sono certo che da presidente dell’Anpi di Pescara saprà svolgere un cammino di conquista e restituzione della memoria alla collettività altrettanto importante e serio. Coltivare la nostra storia aiuta a costruire un futuro migliore e ci consente di comprendere meglio anche il presente. Attraverso la collaborazione subito attivata con l’Anpi e grazie alla disponibilità e all’amore per la storia del presidente uscente Enzo Fimiani, instancabile cultore della nostra identità, abbiamo riportato la costruzione della memoria fra gli scopi di primo piano dell’Amministrazione cittadina. Sono certo che la via aperta dal lavoro e dall’impegno del direttivo uscente sia affidata ad una valida guida”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *